Come rendere il tuo sito web conforme ad ADA?

Pubblicato: 2022-05-13

ADA sta per Americans with Disabilities Act , uno standard per un web design accessibile. Fondamentalmente, rendere il tuo sito web conforme all'ADA significa che tutte le informazioni e le tecnologie elettroniche, incluso il tuo sito web, devono essere accessibili alle persone con disabilità. Ciò, a sua volta, garantisce pari opportunità a questi individui nelle sfere pubbliche dell'alloggio.

Come proprietario di un sito web, hai molto da guadagnare rendendo il tuo sito conforme ad ADA. Ad esempio, può proteggere la tua azienda da potenziali azioni legali e multe. Inoltre, ti aiuta ad accogliere più potenziali clienti; l'US Census Bureau ha riferito che il numero di persone con disabilità aumenta di milioni ogni pochi anni. Pertanto, è tuo dovere etico rendere loro accessibile il tuo sito web.

In questo articolo, ti aiuterò a imparare tutto sulla conformità ADA e ti mostrerò come rendere il tuo sito Web conforme ad ADA.

Che cos'è esattamente la conformità ADA?

Ada

Approvato nel 1990, l'Americans with Disabilities Act vieta la discriminazione contro le persone con disabilità e garantisce che abbiano gli stessi diritti e opportunità di coloro che ne sono privi. Copre tutti i settori: dalle scuole e dal lavoro ai trasporti e ai luoghi pubblici/privati ​​accessibili al pubblico. Nel 2010, il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti ha approvato gli standard della legge sugli americani con disabilità per la progettazione accessibile. Ciò rende obbligatorio che tutte le tecnologie elettroniche e informatiche, come i siti Web, siano accessibili alle persone con disabilità quali problemi di vista e perdita dell'udito.

Le persone spesso confondono la conformità ADA con la conformità alla Sezione 508 poiché hanno gli stessi obiettivi. La differenza è che la conformità ADA è più una legge civile che copre tutti i settori della vita pubblica come scuole, trasporti, luoghi di lavoro e altri luoghi aperti al pubblico. D'altra parte, la sezione 508 è applicabile solo agli appalti federali. Queste normative di conformità funzionano anche insieme alle Linee guida per l'accessibilità dei contenuti Web (WCAG).

A chi si applica la conformità ADA?

Le imprese di titolo I e le imprese che rientrano nel titolo III o le attività di "alloggi pubblici" devono essere conformi all'ADA. Se non rendi il tuo sito web conforme all'ADA, potresti essere responsabile di azioni legali, responsabilità finanziarie e danni alla reputazione del tuo marchio.

Il Federal Americans with Disabilities Act è spesso associato a luoghi fisici o attività commerciali necessarie per ospitare una o più persone con disabilità.

Ad esempio, tali sistemazioni possono includere l'accesso per sedie a rotelle o il Braille per le persone ipovedenti. Tuttavia, è importante notare che l'ADA si estende anche al dominio digitale. Pertanto, alcune aziende sono obbligate a garantire che tutti gli utenti possano navigare nei siti Web e visualizzare i contenuti online.

Sebbene non ci siano regolamenti ADA fissi per determinare come dovrebbe essere un sito Web conforme ADA, le aziende che rientrano nell'ADA Titolo I o ADA Titolo III devono assicurarsi che il loro sito Web sia "ragionevolmente accessibile" agli utenti disabili. Sebbene ogni azienda non sia obbligata a essere conforme ADA, è importante sapere se la tua lo è o meno.

Il titolo ADA I si applica alle aziende con più di 15 dipendenti a tempo pieno che operano per un minimo di 20 settimane all'anno. Allo stesso modo, l'ADA Titolo III è per le attività di "alloggio pubblico" come banche, hotel e trasporti. Si applica sia agli alloggi digitali che alle considerazioni fisiche e tali aziende devono rispettare la legge.

Supponiamo che la tua azienda rientri nel titolo I o III dell'ADA e tu abbia una buona ragione per credere di non essere conforme. In tal caso, dovresti discutere prontamente le tue opzioni con un avvocato esperto di disabilità.

Come rendere il tuo sito web conforme ad ADA?

Come rendere il tuo sito web conforme ad ada?

Puoi utilizzare molti metodi per migliorare l'accessibilità del sito web della tua azienda a persone che devono navigare a voce o con problemi di udito (5,9% della popolazione statunitense) o con problemi di vista (3,3% della popolazione statunitense). Tuttavia, prima di scegliere effettivamente una soluzione, dovresti prima scansionare il tuo sito Web per vedere se è già conforme o meno.

Assumi uno sviluppatore

Il metodo tradizionale per rendere un sito Web conforme all'ADA è assumere uno sviluppatore o affidarsi al dipartimento IT per progettare e aggiornare il sito Web in modo che tutti possano accedervi e utilizzarlo prontamente, comprese le persone con disabilità. Tuttavia, a causa della mancanza di orientamenti normativi, è necessario esaminare i regolamenti per i siti Web delle agenzie federali e le relative leggi. Ciò ti aiuterà a capire meglio cosa potrebbe comportare la conformità.

Sebbene le entità commerciali non abbiano regolamenti o statuti da seguire, i siti Web federali hanno regole chiare. Funzionano anche con alcuni dettagli completi di casi legali come guida, quindi dovresti provare a fare lo stesso per garantire la conformità ADA. Dopotutto, nessuno può lamentarsi dell'eccesso di conformità!

Di seguito sono riportati alcuni modi in cui la tua azienda può affrontare i problemi di accessibilità relativi ai contenuti del tuo sito web:

  • Trascrizioni di testo per materiale video e audio : possono aiutare gli utenti con problemi di udito a comprendere il contenuto a cui altrimenti non sarebbero in grado di accedere.
  • Tag Alt per file audio, video e immagine – I tag Alt consentono agli utenti con disabilità di ascoltare o leggere descrizioni alternative del contenuto del tuo sito web. Questi tag dovrebbero descrivere l'oggetto e lo scopo che serve sulla pagina web.
  • Consigli e alternative per gli utenti che trovano un errore di input : se un utente disabilitato riscontra un errore quando tenta di navigare nel tuo sito Web in modo diverso, dovrebbe ricevere consigli automatici per accedere al contenuto che desidera.
  • Lingua del sito nel codice dell'intestazione : puoi aiutare gli utenti a lavorare con un lettore di testo chiarendo la lingua utilizzata dal tuo sito web. Dopodiché, il lettore può identificare i codici e lavorare di conseguenza.
  • Layout coerente e organizzato : cerca sempre di disporre pulsanti, menu e collegamenti in modo che siano sufficientemente separati l'uno dall'altro. Il tuo sito web dovrebbe essere facilmente navigabile per ogni utente.

Tecnicamente, la tua azienda ha molti altri modi per produrre contenuti online accessibili per utenti disabili. Tuttavia, la sfida nel fare le cose manualmente risiede nel costo dell'assunzione di uno sviluppatore professionista per apportare queste modifiche al codice del tuo sito web. In media, può costare ovunque tra $ 3.000 e $ 50.000. Inoltre, non garantisce che il sito rispetterà costantemente le modifiche apportate.

Utilizza plug-in e widget di conformità ADA

Fortunatamente, assumere uno sviluppatore per aggiornare il tuo sito Web per la conformità ADA non è obbligatorio. Hai anche la possibilità di utilizzare widget e plug-in di terze parti per aggiornare l'architettura del tuo sito senza pagare quelle commissioni esorbitanti. A questo proposito, le due soluzioni più apprezzate dagli utenti sono accessiBe e UserWay.

Leggi: I migliori plugin di accessibilità per WordPress

Queste soluzioni sono basate sull'intelligenza artificiale (AI) e rendono automaticamente accessibile il tuo sito web. In virtù della potenza dell'IA, possono anche identificare la maggior parte dei problemi che impediscono agli utenti disabili di accedere ai tuoi contenuti. Inoltre, forniscono un'interfaccia per gestire tutto da una dashboard centralizzata.

Inoltre, queste soluzioni forniscono un rapporto di controllo dettagliato di quasi tutto ciò che deve essere risolto prima che il sito Web sia accessibile. Sebbene dovrai pagare soldi per l'utilizzo di queste soluzioni, è un'alternativa molto più economica all'assunzione di uno sviluppatore.

Conclusione

La conformità ADA è sia un dovere legale che un modo efficace per rendere la tua organizzazione accessibile a tutti, il che è vantaggioso per la tua attività e la tua reputazione. Pertanto, è sempre consigliabile rendere il tuo sito Web conforme all'ADA il prima possibile. Spero che questo articolo ti aiuti a raggiungere un livello ottimale di conformità ADA nel più breve tempo possibile.